In occasione del Salone Internazionale del Libro di Torino che si terrà a Maggio, la Dark Zone edizioni lancerà parecchi titoli interessant...

Anteprima SalTo2018: LACRIME DI CERA

In occasione del Salone Internazionale del Libro di Torino che si terrà a Maggio, la Dark Zone edizioni lancerà parecchi titoli interessanti tra i quali LACRIME DI CERA di Liliana Marchesi.


Prima dell’uscita ufficiale partirà una prevendita promozionale, vi suggerisco di tenere d'occhio la pagina autrice e il suo sito per restare aggiornati sull’evento. 

L'autrice sarà inoltre presente al salone dal 12 al 14 maggio.
 



Titolo: Lacrime di Cera
Autore:  Liliana Marchesi
Editore: DarkZone Edizioni
Data di uscita: 10 Maggio 
(in concomitanza con il SalTo2018)
Genere: Romance Distopico


In un mondo distrutto dalla guerra tra classi sociali, un nuovo Impero regna Sovrano. Un Impero costruito grazie alle capacità di una società progredita, ma legato alle tradizioni dell’ormai lontano Ottocento.

Un Impero servito da automi dall’aspetto umano e dalla pelle rivestita di cera.

Protetta dalle fredde mura di un palazzo inespugnabile, in Russia, Camille vive la sua vita fra balli e ricevimenti, ignara di essere prigioniera di un’utopia. Contro il proprio volere, verrà promessa al futuro Imperatore. Un uomo meschino, violento e incapace di amare.

Mossa dalla disperazione e in cerca di una via di fuga scoprirà l’esistenza di un sotterraneo segreto, dove troverà Lui, sua unica possibilità di salvezza.

Su quali menzogne è stato costruito l’Impero Sovrano?

Cosa c’è fuori dal palazzo?





Titolo:  SOLO UN PIACERE Autore:  A.I. CUDIL Editore:  SELFPUBLISHING Pagine:  38 Prezzo E-Book:  € 0,99 Genere:  ROMANCE, EROTICO Se...

Recensione: SOLO UN PIACERE


Titolo: SOLO UN PIACERE
Autore: A.I. CUDIL
Editore: SELFPUBLISHING
Pagine: 38
Prezzo E-Book: € 0,99
Genere: ROMANCE, EROTICO
Serie: SIX SENSE #3.5


SINOSSI UFFICIALE:

Cosa accade quando un’esuberante parigina sceglie uno sperduto paese della Provenza per distrarsi dai molti pensieri della sua vita e incontra il padrone di casa più sexy che si possa desiderare?
Come può resistere alla tentazione un passionale soldato che per mesi è stato in missione all’estero, costretto a un’astinenza forzata molto lontana dalla sua natura sensuale?
Dopo “Solo la tua carezza” ritornano Sylvie e Paul per raccontarci cosa è accaduto tra loro dopo l’inaspettato incontro nell’appartamento abitato da orchidee e sensuali profumi.

"Solo un piacere" (Six Senses #3,5) è un racconto della serie Six Senses e se ne consiglia la lettura dopo "Solo la tua carezza".


LA MIA OPINIONE:

“Un racconto sensuale e sensoriale scritto con grande eleganza!”
In poche decine di pagine il lettore ritorna nel mondo della Six Senses con una novella breve e intensa che si integra perfettamente nel romanzo precedente e al contempo, pur descrivendo una vicenda conclusiva, introduce il prossimo capitolo di questa bella serie. L’autrice ancora una volta dipinge personaggi e fatti nei minimi particolari gestendo magnificamente caratteri e fatti, senza lasciare nulla in sospeso ma anzi continuando ad arricchire una serie che stupisce di volta in volta. Uno dei grandi pregi di questa autrice è quello di conoscere a fondo i propri personaggio in ogni loro sfumatura, di renderli vividi e reali seppur in un universo immaginario, soddisfando le curiosità del lettore pur rimanendo coerente con le personalità complesse e appassionanti che popolano il mondo della Six Senses e dei suoi spin off. La Cudill in poche pagine dipinge scene vivide e accattivanti, con particolari che si integrano alla perfezione nel contesto dei fatti già narrati e che incuriosiscono sulle sorti dei suoi protagonisti. Tutti gli sviluppi e di per sé la storia mantiene un carattere non scontato, sempre pieno di sorprese come tipico della magnifica penna di questa autrice. Sylvie e Paul sono due personaggi che in altre serie sarebbero stati la coppia perfetta, ma nell’universo creato per la serie principale si prevedono ben altri sviluppi per loro, inaspettati e coinvolgenti e questo racconto è proprio la chiave di volta che descrive le motivazioni e approfondisce un po’ di più le loro scelte e la scelta riuscitissima della loro creatrice. Questa serie racconta di vite immaginarie, personaggi lontani dal quotidiano e vicende a tratti complicate ma riesce a rendere il tutto reale e credibile, riuscendo a creare delle personalità solide con cui si entra subito in empatia, a dipingere delle storie che appassionano senza mai cadere nello scontato o nel prevedibile ma anzi stupendo sempre e mantenendosi su un eccellente livello. Un racconto sensuale e sensoriale scritto con grande eleganza, una parentesi intensa che descrive più approfonditamente le scelte fatte per i personaggi di questo racconto e i prossimi sviluppi delle loro vite.

GIUDIZIO COMPLESSIVO:

& MEZZO = ECCELLENTE



Serie “Six Senses“:
#1 - SOLO IL TUO SAPORE
#1.5 - SOLO UN ASSAGGIO (Racconto Gratuito)
#2 - SOLO LA TUA VOCE
#2.5 - SOLO UN SUSSURRO (Racconto)
# 3 - SOLO LA TUA CAREZZA
#3.5 - SOLO UN PIACERE
#4- SOLO IL TUO PROFUMO (Prossimamente, la protagonista sarà Sylvie)
#5/6 - La serie sarà composta da sei libri in totale, i protagonisti saranno Jonathan ed infine Irina.

Spin-off Stand Alone:
#1 - ASPETTAVO SOLO TE
#2 - SOGNAVO SOLO TE (Prossimamente, il protagonista sarà Paul)

Nella Raccolta DREAMS COLLECTION è contenuto il racconto Dungeon, prequel della serie Dame Blanche, spin off della serie Six Senses.

Il 30 Aprile uscirà The Pleasure di Michela Marrucci e Silvia Carbone , un nuovo volume conclusivo firmato da due talentuose autrici che co...

Anteprima & Programma #Review Party: THE PLEASURE

Il 30 Aprile uscirà The Pleasure di Michela Marrucci e Silvia Carbone, un nuovo volume conclusivo firmato da due talentuose autrici che continuano a stupire.

In occasione del lancio del nuovo romanzo la casa editrice ha organizzato una settimana intera di
 Review Party, il 30 aprile potrete leggere la recensione in anteprima! 



Titolo: The Pleasure
Autore:  Michela Marrucci e Silvia Carbone
Editore: Harper Collins (Elit)
Data di uscita: 30 Aprile
Pagine: 187
Prezzo E-Book: € 3,99
Serie: Libro Conclusivo
Genere: Romance Erotico


Madison cura un blog di fotografia, Essence, che è dedicato ai cinque sensi. Ai sensi è consacrato anche The Pleasure, il club esclusivo di Miami in cui lavora. Sembra mancarle solo l'uomo che sappia risvegliare in lei il fuoco della passione, almeno finché conosce Shad, che le strappa un bacio mozzafiato e poi la liquida con freddezza. Ma il corpo di quell'uomo è un piacere per la vista, il suo profumo ammaliante, il tocco delle mani inebriante, la voce roca capace di suscitare brividi sulla pelle, e il sapore... ah, il sapore indimenticabile. Sulla carta Madison è già sconfitta, ma la battaglia è lunga e lei non ha intenzione di cedere a un egoista senza cuore!






Il 25 Aprile uscirà Ossessione di Thea Harrison , continua così una magnifica serie Urban Fantasy imperdibile per le amanti del genere e no...

Anteprima & Programma #Review Party: OSSESSIONE

Il 25 Aprile uscirà Ossessione di Thea Harrison, continua così una magnifica serie Urban Fantasy imperdibile per le amanti del genere e non solo! 
Potete trovare QUI dati e recensione del volume precedente della serie, Deus Machinae.

In occasione del lancio del nuovo romanzo Triskell ha organizzato una due giorni di
 Review Party, il 25 e 26 aprile potrete leggere le recensioni in anteprima! 



Titolo: Ossessione
Autore:  Thea Harrison
Editore: Triskell Edizioni
Data di uscita: 25 Aprile
Pagine: 293
Prezzo E-Book: € 5,99
Prezzo Cartaceo: € 15,00
Serie: Razze Antiche # 6
Genere: Urban Fantasy


Essendo un’arpia, la sentinella Aryal è abituata ad avere a che fare con l’odio, ma Quentin Caeravorn riesce a suscitare in lei una rabbia ardente, completamente diversa da qualsiasi sentimento provato prima. Aryal lo crede un criminale e giura di sbarazzarsene non appena se ne presenterà l’occasione. E la sua ira incessante spinge Quentin al limite, portandolo a desiderare di liberarsi di lei una volta per tutte.
Per porre fine al conflitto, Dragos, il signore dei wyr, manda le due sentinelle in missione nella terra elfica di Numenlaur. L’essere costretti a lavorare insieme intensifica l’antagonismo tra Aryal e Quentin. Ogni scontro, però, scatena sempre di più la passione, che culmina in un confronto stupefacente.
Ma quando la loro ricerca rivelerà la presenza di un vero pericolo, Aryal e Quentin si troveranno a dover risolvere i loro problemi utilizzando un approccio diverso da quello fisico, prima che venga messo in pericolo l’intero territorio wyr.


#REVIEWPARTY "Ossessione" di Thea Harrison







Titolo: BOBBY HERNANDEZ, SECONDA BASE Autore: JEAN C. JOACHIM Editore: SELFPUBLISHING Pagine: 264 Prezzo E-Book: € 3,99 Prezzo Cartac...

Recensione: BOBBY HERNANDEZ, SECONDA BASE

Titolo: BOBBY HERNANDEZ, SECONDA BASE
Autore: JEAN C. JOACHIM
Editore: SELFPUBLISHING
Pagine: 264
Prezzo E-Book: € 3,99
Prezzo Cartaceo: € 9,69
Serie: BOTTOM OF THE NINTH #5
Genere: SPORT ROMANCE

SINOSSI UFFICIALE:

Il secondo difensore dei Nighthawks, Bobby Hernandez, evita le groupies che vogliono portarselo a letto sono interessate solo ai suoi soldi. Trovare una donna che lo aiuti a recuperare la cultura dominicana che ha perduto sarebbe come trovare un quadrifoglio portofortuna…fino all’incontro con Elena Delgado, una giovane reporter intelligente, vivace e diretta. Un diverbio e un’intervista piena di domande ostili non riescono a calmare la scintilla scattata tra I due. In un vortice di segreti e bugie, Bobby riuscirà a smettere di proteggere il suo cuore e a fidarsi? Ed Elena rischierebbe tutto per lui o lo venderebbe per mantenere il suo lavoro? Attenzione: linguaggio da spogliatoio.



LA MIA OPINIONE:

Un emozionante sport romance in puro stile Joachim!
Continua una serie tanto appassionante e imprevedibile quanto valida che si mantiene su un eccellente livello volume dopo volume. Una serie che si compone ovviamente di più romanzi, ma tutti conclusivi, che narrano storie a sé anche se i comprimari si intrecciano nei vari capitoli e prendono di volta in volta la parola. Per gli amanti dello sport romance questa autrice è uno dei must-read di cui non ci si pente e di cui si aspettano sempre storie coinvolgenti e piene di sentimento. Qualche verità taciuta, molte emozioni e il mondo dello sport si intrecciano in un romanzo mai scontato e con alcuni tratti divertenti. La chimica tra i protagonisti è innegabile, come il fatto che l’autrice riesca ogni volta a tessere una trama appassionante, piena di sentimento ma mantenendo quel realismo narrativo che la rendono credibile anche se funzionale alla narrativa. La profondità emotiva e le sfumature caratteriali sono approfondite magnificamente, entrambi i protagonisti hanno dei caratteri forti, entrambi scelgono di seguire i loro sogni e durante lo svolgimento del romanzo verrà approfondito anche quel lato nascosto dello sport spesso edulcorato o tralasciato nei libri. Ancora una volta l’autrice riesce a conquistare con una coppia che si completa a vicenda, perfetti l’uno per l’altra e credibili. Oltre alla parte più sentimentale e romantica sono bellissime anche le scene di gioco descritte con ritmo che coinvolgono anche se non si conosce a fondo questo sport. Una bella storia dentro e fuori dal campo di baseball, con dei bei colpi di scena e una crescita emotiva dei personaggi durante l’evolversi delle vicende. La scrittura, e la relativa traduzione, mantengono il tono fluido e colloquiale che rendono la lettura veloce e briosa, anche se con qualche spunto di riflessione più serio ma sempre trattato con eleganza che enfatizza l’empatia del lettore rispetto alle vite dei personaggi e lo coinvolge nelle vicende. Una lettura briosa e simpatica, emozionante e con più pov, profonda e che farà affezionare ai personaggi tanto che, se anche il libro può essere letto stand-alone, sarà impossibile non recuperate anche tutto il resto della serie!


GIUDIZIO COMPLESSIVO:

 = OTTIMO

Titolo: IL NOSTRO PICCOLO PAZZO CONDOMINIO Autore: FRAN COOPER Editore: NEWTON & COMPTON Pagine: 281 Prezzo Cartaceo: € 8,50 Prez...

Recensione: IL NOSTRO PICCOLO PAZZO CONDOMINIO

Titolo: IL NOSTRO PICCOLO PAZZO CONDOMINIO
Autore: FRAN COOPER
Editore: NEWTON & COMPTON
Pagine: 281
Prezzo Cartaceo: € 8,50
Prezzo E-Book: € 5,99
Genere: ROMANCE CONTEMPORANEO
Serie: STAND-ALONE


SINOSSI UFFICIALE:

Questa non è la Parigi che tutti conoscono…
Edward arriva a Parigi in una caldissima giornata di giugno, ancora sconvolto per la morte di sua sorella. Per ritrovare un po’ di serenità, sta per trasferirsi nell’appartamento vuoto di un’amica, al numero 37 di una strada anonima. La Parigi in cui si trova immerso non è quella che credeva di conoscere: niente boulevard e luci romantiche, ma il palazzo dove arriva pulsa dei segreti dei suoi inquilini. Tra le sue mura, c’è chi parla, chi si bacia, chi ride e chi piange; alcuni sono contenti di starsene da soli, mentre altri vorrebbero una compagnia. La donna dai capelli color argento gestisce una bizzarra libreria al piano terra, un vecchietto, tutti i giorni, dà da mangiare ai passeri sul davanzale della finestra, mentre una giovane madre è sull’orlo di un crollo nervoso. Anche se le pareti dei loro appartamenti si toccano, gli inquilini stanno ben attenti a rimanere dei perfetti estranei. Ben prima che se ne accorga, Edward si trova impigliato in questa rete di straordinaria umanità che sempre più lo avvinghia a sé, facendogli risvegliare sensazioni che pensava sopite…



LA MIA OPINIONE:

Uno sguardo colorato di realtà sulle tante vite di Parigi!
Il condomino è il luogo di “aggregazione involontaria” per eccellenza in cui vite e personalità diverse si incrociano per caso o per destino, è facile rivedersi nella vita quotidiana di questi personaggi accattivanti e nelle loro belle storie. Questo libro non è il romance classico dove vince l’amore, ma una storia di vita di un uomo come tanti altri, con il suo passato e le sue ombre, non è un libro che parla della Parigi da favola e piena di romanticismo ma della Parigi più vera, fatta di tanti destini e tante personalità che si incontrano in un condominio, ogni personaggio con la propria storia da raccontare. La narrazione è cadenzata e fluida quasi a enfatizzare quello spirito senza tempo, un po' retrò che caratterizza anche la palazzina dove si ambientano le vicende, ad accentuare forse un ritorno alle origini, alle radici dei rapporti senza fronzoli, luci sfavillanti o effetti speciali. Un’estate parigina, un condomino in un angolo dimenticato della città pieno di numerose e disparate vite separate da mura sottili, personaggi un po’ bizzarri ma irresistibili e molta realtà, vite che si intrecciamo e tante emozioni sono gli ingredienti di questa lettura, bella nel senso più vero, scritta con sentimento senza cadere banalmente nello stereotipo. Dietro ogni porta c’è una storia da raccontare e l’autrice risulta molto brava nel dare a tutti il giusto risalto senza abbandonare il personaggio principale. Un romanzo su una Parigi che non ti aspetti, che si fa apprezzare per il calore umano, fatto di interazioni interpersonali ormai quasi dimenticate, di coscienza sociale, forse un po’ grottesca tanto da ricordare la storia di Amèlie, colorata e per scelta un po’ nostalgica. Con eleganza e sentimento l’autrice accompagna il lettore tra i viottoli della città alla scoperta del suo volto più reale, tra segreti, passioni e vite disparate. In un alternarsi di felicità e malinconia descrive dei personaggi caratterizzati alla perfezione in maniera vivida e sentita, per tornare un po’ indietro nel tempo e per leggere una storia bella e realistica, senza colpi di scena plateali ma sentita e che fa riflettere sul modo in cui si vive oggi, da leggere lentamente per assaporare ogni sfumatura, per pensare e per rivedere il concetto di empatia perduta che ormai caratterizza un po’ tutti.


GIUDIZIO COMPLESSIVO:

 = OTTIMO



Titolo: CUORI IN VETTA Autore: LEDRA Editore: SELF PUBLISHING Pagine: 75 Prezzo E-Book: € 0,99 Genere: ROMANCE CONTEMPORANEO ...

Recensione: CUORI IN VETTA

Titolo: CUORI IN VETTA
Autore: LEDRA
Editore: SELF PUBLISHING
Pagine: 75
Prezzo E-Book: € 0,99
Genere: ROMANCE CONTEMPORANEO
Serie: I PILOTI #0.5, PREQUEL di Puzzle di Cuori

SINOSSI UFFICIALE:

Di ritorno a Canazei, Anna tutto immagina tranne che dovrà aiutare i genitori con la loro attività, l’albergo di famiglia. Stufa di non avere un attimo di riposo, non ha idea di quello che l’aspetta. L’incontro con Mark, aitante pilota dell’aeronautica danese, sarà in grado di sconvolgerle i sensi e mettere in discussione tutto ciò in cui credeva. Dal canto suo, anche Mark, in riposo forzato, prova qualcosa per la ragazza che prepara le colazioni e che sembra diversa da qualsiasi altra lui abbia mai conosciuto. Lei lo sfida, lo sconvolge, e questo incrina la sua convinzione di non volersi legare a nessuno.

Tra situazioni divertenti e buffe, i due protagonisti di questa storia si ritroveranno a provare sensazioni uniche, che solo l’amore, quello vero, può dare, a dimostrazione che un sentimento come questo, non si cerca, non si trova, ma semplicemente accade e, quando succede, può sbaragliare qualsiasi tipo di piano, arrivando a far sentire due persone in cima al mondo.

LA MIA OPINIONE:

“Un romanzo scritto con la testa e con il cuore!”
Cuori in vetta è una novella veloce e piena di brio, scritta con stile fluido e colloquiale che prende il via da un classico colpo di fulmine. L’inizio della storia però è forse l’unico lato tradizionale di un romance scorrevole e spiritoso che gestisce ottimamente i caratteri dei protagonisti e di una storia che riserverà una bella sorpresa nel finale. Il prequel offre un punto di vista molto originale, una lettura conclusiva di cui si capisce il nesso, geniale e inusuale, con la serie principale dell’autrice solo alle ultime pagine. Una novella breve con tanta ricchezza di sentimento e di piccoli particolari coerenti con un luogo e un tempo che si svela pagina dopo pagina, insinuando il dubbio nel lettore e dichiarandosi solo nel finale. I due protagonisti seppur nella brevità del romanzo sono descritti alla perfezione, vicende e sviluppi, alcuni attesi altri a sorpresa, si alternano con ritmo affascinando il lettore e facendogli una piacevole compagnia per qualche ora. Una lettura breve, come dicevo, ma intensa e ricca di sentimenti, che in sé porta tutti i caratteri più belli e sognanti del romance contemporaneo, senza cadere nel frivolo e nello scontato ma enfatizzando la velocità dei dialoghi e i frizzanti sviluppi della storia. Tra divertimento, viste alcune situazioni ironiche con dei secondari irresistibili, e sentimento gli elementi principali spiccano in un’atmosfera rilassante e descritta alla perfezione. Uno dei grandi pregi di questa autrice è proprio il riuscire a raccontare storie semplici ma ricche di romanticismo, senza cadere nella banalità o nell’eccesso di zucchero, quelle storie d’amore pulite e quasi comuni e per questo ancora più belle e apprezzabili. Vicende e protagonisti vengono raccontati in modo vivido e visivo, con personalità descrittiva e con la firma stilistica dolce e decisa di un’autrice che si fa apprezzare per le sue storie spontanee e appassionanti ma sempre con quella marcia in più che le rendono uniche nel loro genere e che catturano il lettore fino all’ultima pagina, parlando al cuore con intelligenza e positività!

GIUDIZIO COMPLESSIVO:

= CAPOLAVORO



Cuori in Vetta il prequel di Puzzle di Cuori, un bellissimo romanzo, vincitore del Kobo Contest, di cui potete trovare QUI la recensione.

Titolo:  QUANTI SONO? Autore: SIMONA TRAPANI Editore: SELF PUBLISHING Pagine: 135 ill. Prezzo E-Book: (Presto disponibile) Prezzo Carta...

Recensione in un Click: QUANTI SONO?

Titolo:  QUANTI SONO?
Autore: SIMONA TRAPANI
Editore: SELF PUBLISHING
Pagine: 135 ill.
Prezzo E-Book: (Presto disponibile)
Prezzo Cartaceo: € 15,60
Genere: LIBRI EDUCATIVI PER BAMBINI


SINOSSI UFFICIALE:

Questo libro accompagnerà i bambini in varie fasi del loro sviluppo e a varie età, già a partire da un anno. I bambini più piccoli potranno imparare delle semplici parole e frasi in lingua italiana, ascoltando la lettura dei loro genitori. Quando poi raggiungeranno l'età scolare, potranno utilizzare il libro per apprendere a leggerle personalmente e per imparare a scriverle, sia in italiano sia in inglese, grazie alla sezione dedicata alla scrittura alla fine del libro. Inoltre, nel tempo, potranno leggere le stesse frasi e parole anche in inglese, dato che queste sono presenti in entrambe le lingue. Le pagine del libro sono anche più interessanti grazie alla presenza di coloratissime immagini, che renderanno più divertente l'apprendimento.


GIUDIZIO COMPLESSIVO:

 = OTTIMO



OPINIONE IN UN CLICK:

Un apprendimento ludico per imparare divertendosi a leggere e scrivere sia in italiano che in inglese!
Quanti sono? non è un semplice libro per bambini, è un vero e proprio insegnamento ludico con testi curati sia in italiano che con la relativa traduzione inglese e adatti ai più piccoli, parole semplici e situazioni divertenti che non vanno a formare una vera e propria storia ma tanti piccoli dipinti che possono anche essere spunto di dialogo tra i lettori e i genitori. Un libro educativo che spiega con chiarezza numeri e animali per arricchire il vocabolario sia italiano che inglese. Un manuale di svago educativo per i più piccoli, da leggere in autonomia per imparare o da far leggere a genitori, nonni, zii e chiunque voglia insegnare ai piccoli qualcosa di utile divertendosi, arricchito ulteriormente da tante coloratissime immagini. L’ultima parte del libro è quasi più didattica se possibile, prevedendo degli spazi appositi per l’apprendimento della scrittura, per provare a riscrivere parole già conosciute durante la lettura delle prime pagine del libro. Un volume agile e ricco di contenuti, utilissimo per apprendere le lingue e la scrittura, i numeri e la lettura divertendosi e imparando al contempo!

Titolo: MA CUPIDO HA I TACCHI A SPILLO? Autore: VIVIANA GIORGI Editore: EMMA BOOK Pagine: 111 Prezzo E-Book:   € 2,99 Serie: LIBRO...

Recensione: MA CUPIDO HA I TACCHI A SPILLO?

Titolo: MA CUPIDO HA I TACCHI A SPILLO?
Autore: VIVIANA GIORGI
Editore: EMMA BOOK
Pagine: 111
Prezzo E-Book: € 2,99
Serie: LIBRO CONCLUSIVO
Genere: CONTEMPORARY ROMANCE


SINOSSI UFFICIALE:


E se Cupido fosse una robusta infermiera dell’est e la sua freccia un tacco a spillo? Claudia non lo avrebbe mai creduto possibile se l’esuberante Stilettova (come l’ha soprannominata fra sé) dopo averle trafitto senza pietà un alluce non l’avesse condotta dritta dritta tra le braccia del dottor Marco Di Carlo. La storia di Claudia e Marco parte così, in quarta, indifferente a chi non li vorrebbe vedere insieme e con la sorpresa di un viaggio in Sud Sudan.Viviana Giorgi torna con una commedia romantica che ci farà sorridere, sospirare e chiederci perché certe storie non ci capitino mai. Lieto fine assicurato, ma con qualche riflessione qua e là su chi è meno fortunato di noi.


LA MIA OPINIONE:

“Una favola moderna diretta da una fata madrina in rosa acceso!”
Autrice poliedrica ed eclettica che spazia dal contemporaneo allo storico pur mantenendo personalità e tratti distintivi, Viviana Giorgi regala con questo romanzo una commedia romantica e divertente, un intrattenimento leggero e veloce senza frivolezze. Con umorismo tagliente e stile brioso il romanzo infatti mantiene i caratteri tipici del romance strizzando però l’occhio ad argomenti complessi e un po' più delicati, sta al lettore scoprirli tra le righe oppure affrontare la lettura con lo spirito leggero e frizzante che contraddistingue i romanzo dell’autrice. La trama si dipana in modo molto ritmato, non ci sono pause tra i tanti eventi che si susseguono, descrizioni e fatti, personaggi e vita si intrecciano saldamente andando a formare un’accattivante storia d’amore molto dolce ma con quel pizzico di amaro che la rende più reale e credibile pur nell’invenzione del romanzo d’intrattenimento. Ancora una volta l’autrice dipinge una protagonista vera nel senso più letterale del termine, se non bastasse la bravura nel narrare storie con tratti sempre originali partendo da degli schemi classici e scritte ottimamente questo carattere di veridicità che accomuna le protagoniste femminili dei romanzi dell’autrice rende la lettura irresistibile. Il colpo di fulmine tra i protagonisti è solo l’inizio di un percorso con qualche ostacolo più o meno invadente che si alternano tra leggerezza e serietà, il tutto arricchito da citazioni popolari, dialoghi acuti nella loro sagacia e dei secondari che abbandonano il ruolo marginale per diventare dei veri e propri pilastri della storia, a partire da un cupido in gonnella che il lettore adorerà! Alcuni eventi e particolari del romanzo sono volutamente tratteggiati a pennellate ampie o semplificati sia per foliazione del libro sia per mantenere quello spirito essenziale nei romanzi rosa, la capacità di far sognare anche se per poco che il mondo sia bello e possibile, che le difficoltà siano tutte superabili e che su una vita troppo spesso grigia possa vincere l’amore a tinte vivide e reali come sono una firma che è una garanzia sa raccontare!

GIUDIZIO COMPLESSIVO:

= CAPOLAVORO



Titolo:   PASTICCERIA VEGANA SENZA GLUTINE Torte, biscotti, gelati, dolci al cucchiaio dall’Italia e dal mondo, preparazioni speciali per...

Recensione: PASTICCERIA VEGANA SENZA GLUTINE

Titolo:  PASTICCERIA VEGANA SENZA GLUTINE
Torte, biscotti, gelati, dolci al cucchiaio dall’Italia e dal mondo, preparazioni speciali per le festività, pasticceria crudista.
Autore: BARBARA DE FILIPPIS
Editore: SELFPUBLISHING
Pagine: 105
Prezzo E-Book: € 3,99
Prezzo Cartaceo: € 14,56
Genere: CUCINA VEG, GLUTEN FREE

SINOSSI UFFICIALE:

La seconda edizione (2018) di Pasticceria Vegana Senza Glutine contiene 26 ricette in più rispetto alla prima edizione (quella del 2016).
Un raccolta di ricette dolci di tutti i tipi, dalle torte ai biscotti, dai cupcake ai dolci al cucchiaio, e fino ai dolci crudisti, passando per le ricette tradizionali dal mondo (USA, Africa, Europa, Asia, ecc), alcuni dolci tipici per le festività, le granite e i sorbetti.
Tutte le ricette sono state rese vegan e senza glutine, e sono facili da preparare… e soprattutto da mangiare! Include il fantastico tiramisù al cocco e cioccolato, la cioccolata fredda in tazza, la no-cheese cake, il budino light extra dark, le zeppole sarde con le patate e lo zafferano, e tante altre golosità note - quali torta di mele, biscotti da inzuppo, torta al cioccolato, ecc. - e meno note - come la torta Pardula, ideata dalla autrice.
Buona lettura, e buona mangiata!!!!


LA MIA OPINIONE:

“Un dolcissimo libro che diventerà uno dei vostri migliori amici in cucina!”
Il cruccio maggiore di chi per necessità o per scelta si avvicina alla cucina vegana e gluten free sono senza dubbio i dolci, ottenere delle preparazioni gustose e riuscite come quelle con ingredienti di origine animale non è sempre semplice e il più delle volte richiede tanta pratica e ingredienti poco comuni. In questo agile manuale Barbara De Filippis sfata questo luogo comune e trasforma
ricette classiche e altre meno conosciute in una carrellata di piatti fattibili, semplici e che nulla hanno da invidiare ai dolci classici. Per chi sia interessato solo ad alcuni argomenti dal libro sono state tratte anche due piccole monografie a tema, una sui dolci al cucchiaio e l'altra sulle torte, anche se il manuale affronta non solo questi due grandi temi ma anche altri dolci sia italiani che di origine straniera, tra gelati e biscotti muffin, cupcake, dolci per le feste e dolci crudisti c'è solo l'imbarazzo della scelta. Un viaggio nel gusto tra Italia e Europa, America e paesi orientali che presenta una panoramica agile e decisamente più leggera rispetto ai classici dolci con panna e burro ma altrettanto soddisfacenti, relativamente poche preparazioni, rispetto alle centinaia presentate per fare spesso solo numero nei libri di cucina, ma di sicura riuscita e che sicuramente si riescono a fare con ingredienti reperibili ovunque e senza procedimenti complessi. Dolci gustosi anche per chi non è vegano e non ha intolleranze, un libro a portata di tutti sia per fruibilità che per il prezzo concorrenziale rispetto ad altre pubblicazioni di genere, senza tralasciare la qualità delle informazioni e la completezza con cui viene presentato. Questo libro è un vero e proprio manuale di pasticceria che seppur curato e con delle bellissime immagini sui risultati finali non ha la pretesa di essere uno di quei volumi patinati e tanto belli ma a volte poco pratici e di poca utilità, all'interno del volume infatti tutte le ricette sono fattibili, casalinghe ma non caserecce, provate e a prova di principiante tanto che diventerà un piccolo tesoro da consultare anche quotidianamente per non rinunciare al dolce!

GIUDIZIO COMPLESSIVO:

= CAPOLAVORO






Dal manuale sono state tratte due monografie a tema, una sui Dolci al cucchiaio l'altra solo sulle Torte, pensate per chi è interessato a una categoria di dolci anziché alla raccolta integrale.


Titolo:  IL BISTRÒ DEI LIBRI E DEI SOGNI Autore: ROSSELLA CALABRÒ Editore: SPERLING & KUPFER Pagine: 252 Prezzo E-Book: € 9,99 Pr...

Recensione: IL BISTRÒ DEI LIBRI E DEI SOGNI

Titolo:  IL BISTRÒ DEI LIBRI E DEI SOGNI
Autore: ROSSELLA CALABRÒ
Editore: SPERLING & KUPFER
Pagine: 252
Prezzo E-Book: € 9,99
Prezzo Cartaceo: € 14,36
Genere: NARRATIVA CONTEMPORANEA
Serie: STAND-ALONE


SINOSSI UFFICIALE:

Nel cuore di Milano c'è un delizioso bistrò, con grandi librerie di legno da cui si affacciano centinaia di volumi e l'aria che profuma di torte. Il posto ideale per rilassarsi sorseggiando del tè o magari, con un calice di vino bianco in mano, chiacchierare, lavorare, e intanto lasciarsi consigliare romanzi, saggi, fumetti da Petra, la proprietaria: quarant'anni da un po' e una disordinata massa di capelli che porta con orgoglio. Ogni giovedì sera, nella luce soffusa del suo Bistrò dei Libri e dei Sogni, Petra ospita un corso di Scrittura Creativa. Con lei, Armando, medico in pensione novantenne, dall'animo frivolo e lo sguardo da bambino, appassionato di tip-tap; Blanche, boccoli in stile Shirley Temple, architetto mancato, di mestiere imbianchina e ideatrice di fiabe; Linda, domestica e babysitter dal sorriso cauto e lo sguardo saggio da divinità inca; e poi lui, Dylan Altieri, l'eccentrico e affascinante insegnante. Alto, dinoccolato, occhi azzurri, viso scarno e capelli folti, appena brizzolati, e l'aria di chi ha sempre occupato posti di comando e che ora ha scoperto la meraviglia di perdersi in un sorso di cioccolata calda, accoccolato in una poltroncina anni Venti di un bistrò. Cinque bizzarri quanto speciali protagonisti, ognuno alla ricerca del proprio sogno tra le pagine di un libro. Perché i libri, si sa, sono degli incredibili, splendidi, stupefacenti contenitori di sogni: i sogni di chi li scrive, e i sogni di chi li legge. Dall'autrice del bestseller Cinquanta sbavature di Gigio, un irresistibile, ironico e irreverente romanzo che vi farà sorridere e sognare.


LA MIA OPINIONE:

Leggero come i sogni e profondo come la vita!

Rossella Calabrò è un’autrice che ha sorpreso i lettori raccontando storie sempre in modo leggero nonostante la profondità di alcuni argomenti trattati nei suoi libri, anche in questo caso mantiene questo talento ma l’impressione che lascia a lettura ultimata è che insieme alla storia abbia raccontato anche tanto di sé, aprendo il cuore al lettore. La storia accattivante e i bei personaggi sono solo l’inizio di un viaggio profondo e sentito, originale per molti versi e di una intensità toccante, sempre raccontata con garbo e intelligenza, un romanzo scritto col cuore e che parla al cuore. Libri e speranze, vita e sogni, realtà e dipendenza da lettura, personalità diverse e un pizzico di destino si intrecciano in una storia elegantemente leggera, intelligente nel modo di trattare argomenti difficili con delicatezza e senza cadere nel frivolo nonostante il linguaggio colloquiale. Uno dei tratti distintivi dell’autrice è l’ironia e anche questa volta non manca anche se trattata in modo più sottile, adatta a una storia profonda e sentita che parla di sogni e che invita a sognare, a intraprendere un viaggio con l’autrice e i suoi bei personaggi fatto di libri ma anche di speranze, di romanticismo e di realtà. Tra citazioni e riferimenti l’autrice colpisce al cuore degli amanti dei libri ma non solo, dipinge con delicatezza un quadro a tinte vivide e vibranti, personaggi quotidiani con un passato ma con la forza di tornare a credere e sognare. Per quanto bella forse la copertina e la sinossi rendono solo in parte una storia assolutamente non banale e molto profonda, che parla sì di sentimenti ma più rivolti a se stessi, all’accettazione e al trovare la propria strada, il tutto raccontato con lo stile che contraddistingue una narratrice ineccepibile che con il giusto ritmo e il giusto “dosaggio” di sentimenti e ironia, leggerezza e intelligenza risulta efficace e ben più incisiva di storie trattate con il classico melodramma forzato o caratterizzato da iperbole narrative utili solo a sfiancare il lettore. La Calabrò invece sdrammatizza, alleggerisce un genere e lo svecchia con citazioni e riferimenti popolari dando vita a un variopinto romanzo che resta nel cuore!


GIUDIZIO COMPLESSIVO:

 = OTTIMO

Titolo: LO STRAORDINARIO Autore:  EVA CLESIS Editore:  LAS VEGAS EDIZIONI Pagine: 236 Prezzo Cartaceo:  € 4,99 Prezzo Cartaceo:  € 11...

Recensione: LO STRAORDINARIO

Titolo:LO STRAORDINARIO
Autore: EVA CLESIS
Editore: LAS VEGAS EDIZIONI
Pagine: 236
Prezzo Cartaceo: € 4,99
Prezzo Cartaceo: € 11,90
Genere: NARRATIVA MODERNA


SINOSSI UFFICIALE:

Alla tenera età di 37 anni, Lea sta cercando se stessa, ma le basterebbe trovare un nuovo inizio: ha rotto con il fidanzato, ha perso il lavoro presso una rivista di moda e sogna una carriera da giornalista d’assalto. Come se non bastasse, ha una sorella gemella di successo e una madre lontana e ipercritica.
Nonostante pensi di avere più sfiga che talento, le cose iniziano a girare per il verso giusto non appena Lea mette piede nella sua nuova casa, in un condominio della periferia milanese. I suoi abitanti lo chiamano “Lo Straordinario”. I padroni di casa sono una coppia di anziani gentilissimi, la mansarda in cui va a vivere è deliziosa, il prezzo dell’affitto incredibilmente basso, gli inquilini zelanti e prodighi di attenzioni. Tutti sono pronti ad accogliere Lea come in una grande famiglia.
Ma ogni famiglia è infelice a modo suo. E giorno dopo giorno Lea sospetta di essere diventata la pedina di un gioco sconosciuto, prigioniera della sua stessa casa e dei suoi vicini. Come potrà mai riuscire a evadere da ciò che si è trasformato in un Eden asfissiante?


LA MIA OPINIONE:

“Un romanzo letteralmente Straordinario, in cui nulla è come sembra!”
I primi elementi che attirano l’attenzione verso un romanzo sono copertina e sinossi, in questo caso un’immagine troppo perfetta per essere vera e una protagonista che potrebbe essere ognuna di noi, in cui ci si identifica dopo due righe. Il romanzo pur mantenendo questi due pilastri di partenza, ottimamente presentati al primo impatto, si sviluppa però in un modo che si può definire solo con una parola, anche a costo di sembrare ridondandi: straordinario. L’apparente ambientazioni d’altri tempi e l’illusione di una vita perfetta a portata di mano ricordano i classici del genere romance, ma come accennato questo è solo il primo livello, al di sotto si cela ben altro che sfocia ben presto in una trama tra lo sci-fi complottistico e l’intrigo, seguito passo passo attraverso una protagonista credibile e piccoli grandi particolari che vanno a formare una trama intrigante e congegnata alla perfezione. L’autrice però non si ferma qui, con grande bravura strizza l’occhio a dei grandi autori e il romanzo in sé diventa quasi una satira sociale, gestita con intelligenza e con le dovute misure nel trattare temi attuali in un libro con una componente forte di mistero, quasi un piccolo thriller. In realtà il romanzo non è quel che sembra, nulla allo Straordinario lo è, tanto che solo verso le ultime pagine al lettore apparirà ben chiaro il disegno architettato dalla mente di una brillante autrice. Un finale sorprendente, come l’intero romanzo, e un vero e proprio percorso a ostacoli che accompagna l’evolversi di un personaggio principale ottimamente riuscito. Secondari, comprimari, ambientazioni, intrighi e particolari che rendono ricco il libro sono intrecciati alla perfezione senza una sbavatura, narrati con linguaggio fluido e pieno di ritmo, nulla in questo libro è lasciato al caso; dalle citazioni ai riferimenti, dai messaggi velati alla ricerca della felicità, tutto ha una sua connotazione ben precisa e un suo spazio. Nulla è come sembra in questo romanzo ma certamente è una lettura intelligente e a tratti divertente, tra l’apparenza e la realtà pura e semplice che non si scorda facilmente!


GIUDIZIO COMPLESSIVO:

= CAPOLAVORO

Titolo:  LUCA e LARA NELLA SOFFITTA DELLA NONNA Autore: SIMONA TRAPANI Editore: SELF PUBLISHING Pagine: 103 Prezzo E-Book: € 2,99 Prezz...

Recensione in un Click: LUCA e LARA NELLA SOFFITTA DELLA NONNA

Titolo:  LUCA e LARA NELLA SOFFITTA DELLA NONNA
Autore: SIMONA TRAPANI
Editore: SELF PUBLISHING
Pagine: 103
Prezzo E-Book: € 2,99
Prezzo Cartaceo: € 15,60
Genere: LIBRI PER BAMBINI


SINOSSI UFFICIALE:

In questo terzo libro della serie di Luca e Lara, i due gemellini si ritrovano a passare un pomeriggio a casa della nonna, dopo la scuola. Del resto, che cosa c'è di più avventuroso, per due bambini curiosi e vivaci come loro, di esplorare una vecchia e misteriosa soffitta? Luca e Lara scopriranno così degli oggetti che non avevano mai visto, dei vecchi giocattoli e tanti altri tesori! Grazie a questa loro nuova avventura, i bambini potranno imparare i nomi di oggetti un po' dimenticati e delle semplici frasi, sia in italiano che in inglese. L'apprendimento è facilitato dalla presenza di coloratissimi disegni, che li aiuteranno a ricordare le frasi e le parole che apprendono associandole a un'immagine. La conoscenza dell'inglese è fondamentale ed è importantissimo fare in modo che un bambino entri in contatto con la lingua straniera già in tenera età. E poi, non è più stimolante imparare divertendosi?


GIUDIZIO COMPLESSIVO:

 = OTTIMO



OPINIONE IN UN CLICK:

Una favola semplice e divertente per imparare a leggere sia in italiano che in inglese!
Ritornano Luca e Lara, i gemellini questa volta sono alle prese con la scoperta di uno dei luoghi più suggestivi dell’immaginario dei bambini, e forse anche degli adulti, esplorando i mille tesori nascosti nella soffitta della nonna. Ancora una volta l’autrice declina una storia semplice e adatta ai bimbi fino ai 10 anni in un’avventura originale e in un divertente nuovo modo per imparare. La parte italiana e la relativa traduzione inglese si alternano a formare un libro completo per chi vuole imparare a leggere e imparare le basi della grammatica e i termini di ben due lingue. Un metodo di apprendimento molto simpatico veicolato da coloratissime immagini, da una grafica chiara e da termini adatti all’età dei piccoli lettori. Un modo nuovo e divertente per incuriosire i bambini, per avvicinarli all’apprendimento facile e senza fatica o anche solo alla lettura con una storia simpatica e veloce ma ricca di spunti educativi. I libri di questa serie sono completamente a sé, i protagonisti sono gli stessi ma non occorre leggerli di seguito anche se presi come un mini-corso possono essere una vera e propria risorsa per aiutare i bambini nella fase di apprendimento!

Titolo: 83500 Autore: MICHELA MONTI Editore: TRISKELL EDIZIONI Pagine: 431 Prezzo E-Book: € 5,99 Prezzo E-Book: € 10,20 Genere: ROMA...

Recensione: 83500

Titolo: 83500
Autore: MICHELA MONTI
Editore: TRISKELL EDIZIONI
Pagine: 431
Prezzo E-Book: € 5,99
Prezzo E-Book: € 10,20
Genere: ROMANCE SCI-FI
Serie: STAND-ALONE


SINOSSI UFFICIALE:

ReBurning Prison, carcere di massima sicurezza, anno 2020 circa. Melice Redding è una condannata a morte, ma non ricorda il perché. La causa dell'amnesia è la separazione da sua figlia appena partorita e per questo Mel entra in stato di shock.
Grazie a Gabriel uscirà dalla catatonia e, sempre grazie a lui, avrà la possibilità di tornare indietro, prima che il crimine per cui è condannata venga commesso.
Melice viaggia nel tempo per rivivere il suo passato senza nessun ricordo dell'arresto, senza condizionamenti. Tutto procede regolarmente, fino alla notte di Halloween.



LA MIA OPINIONE:

Una storia che esce dagli schemi tipici e si distingue per la sua originalità!
83500 è un libro d’esordio che sorprende per la varietà di argomenti e di emozioni che coinvolgono il lettore, quasi non si crede che l’autrice sia alla sua prima pubblicazione. Sin dalle prime pagine si viene completamente catturati dall’atmosfera della storia, si vive e si respira con la protagonista, si sente la sua forza, si parteggia per la sua seconda possibilità e si seguono le svolte serrate e i colpi di scena della trama che tra suspense e misteri trascina in una spirale di eventi serrati tenendo con il fiato sospeso fino all’inaspettato epilogo. Risulta facile immedesimarsi con i personaggi, resi credibili e reali da una caratterizzazione ricca e ben descritta. L’atmosfera cupa e a tratti claustrofobica rispecchia magnificamente sia lo stato mentale di amnesia della protagonista che uno dei caratteri tipici del genere distopico, anche se classificarlo come tale è riduttivo per un romanzo che intreccia lo sci-fi al thriller e la fantascienza al rosa con originalità e bravura. La memoria, o meglio la riscoperta di essa, avviene attraverso un vero e proprio percorso sensoriale fatto non solo di emozioni ma anche di odori e sapori, la memoria fisica legata al corpo si fonde con quella emozionale legata ai ricordi. Nella parte centrale la narrazione veloce e molto ritmata rallenta un po’ per fare spazio ad alcune spiegazioni anche se poi verso il finale riprende con ancora più vigore fino alla conclusione sorprendente e non senza colpi di scena che lascia presagire possibili sviluppi per il futuro. Il libro è corposo e strutturato ma si legge in fretta, si viene completamente catturati da trama, personaggi e dai tanti elementi che si fondono in un romanzo con un intricato disegno di emozioni che parla anche di legami interpersonali, genitoriali e di amicizia. Lo stile intenso e sentito dell’autrice,incisivo al punto giusto, acuisce le sensazioni veicolate dalla trama, dichiaratamente surreale ma resa credibile e quasi tangibile. Una storia che non si dimentica e che con precisione punta al cuore e all’anima del lettore, un genere e una vicenda difficile sviluppata alla perfezione!


GIUDIZIO COMPLESSIVO:
  & MEZZO = ECCELLENTE




Titolo:  IL POLIZIOTTO, LA GIORNALISTA E GLI SCATOLONI TROPPO PESANTI Autore: CLARA TISCAR I CASTELLS Editore: SELFPUBLISHING Pagine: 194...

Recensione: IL POLIZIOTTO, LA GIORNALISTA E GLI SCATOLONI TROPPO PESANTI

Titolo:  IL POLIZIOTTO, LA GIORNALISTA E GLI SCATOLONI TROPPO PESANTI
Autore: CLARA TISCAR I CASTELLS
Editore: SELFPUBLISHING
Pagine: 194
Prezzo E-Book: € 2,68
Prezzo Cartaceo: € 17,10
Genere: NOIR
Serie: STAND-ALONE


SINOSSI UFFICIALE:

Cosa faresti se trovassi 6 milioni di euro in un’auto incidentata? Se ti dicessero che sono stati rubati a un narcotrafficante, li terresti?

Sara e Álex sono testimoni di un incidente d’auto su una strada di montagna, a parecchie ore di distanza dal paese più vicino, soccorrono il guidatore e lui confessa che trasporta 6 milioni di euro nel bagagliaio. Devono prendere una decisione rapida; Sara è impulsiva e ottiene sempre ciò che vuole, Álex invece fa sempre la cosa giusta e non è abituato a improvvisare.

Sara ha bisogno di soldi e il suo istinto di giornalista, un po’ arrugginito da 10 anni di inattività, le dice di tenerseli e indagare. Anche Álex ha bisogno di soldi, di fatto dorme in auto da quando sua moglie l’ha cacciato di casa, ma crede che il suo dovere di poliziotto sia di denunciarlo.

Sara cercherà di convincere Álex. Álex tenterà di impedire a Sara di mettersi nei guai e questo vale anche per lui: Sara è una di quelle donne da guardare ma non toccare.


LA MIA OPINIONE:

Il noir che non ci si aspetta e che rivisita in chiave moderna e attuale un genere!

Già dal titolo di questo romanzo si viene incuriositi dallo strano trio di elementi che saranno le colonne portanti di un giallo vivace e ben costruito che si distingue però dai classici di genere trovando una sua connotazione personale e accattivante. Trama, eventi e personaggi hanno una componente frizzante e molto ironica gestita con sagacia dall’autrice che con ritmo veloce cattura il lettore e lo conquista. Lo stile narrativo è quello tipico degli autori ispanici, un po’ diverso da quello a cui si è abituati con gli scrittori d’oltreoceano ma reso in maniera eccellente nella versione italiana. Un noir moderno e divertente che con intelligenza diventa una rivisitazione gradevole e originale di un genere rivisto in modo del tutto nuovo, pur mantenendo dei capisaldi di base che mantengono lo spirito giallo anche se le innovazioni sono molte e tutte ben gestite. Giallo e thriller, humor nero e molta azione, intrighi e umorismo si intrecciano a un pizzico di romanticismo andando a formare una trama ricca di eventi e di personaggi particolari e moderni. Ogni elemento ha una sua precisa funzione e tutto viene descritto in maniera completa pur mentendo un ritmo serrato e una velocità narrativa degna di nota arricchita dalla narrazione molto filmica. I protagonisti principali, oltre a essere ottimamente descritti, posseggono quella componente un po' autoironica che li rende ancora più credibili e, anche se alcuni eventi non sono quotidiani, è facile identificarsi con i loro pensieri e i possibili sviluppi di una storia che rivela qualche bel colpo di scena e un dolcissimo finale. Questo insolita coppia alle prese con una situazione altrettanto particolare è solo l’inizio di una trama intricata al punto giusto che valica il puro genere di appartenenza e strizza l’occhio al romance e all’umorismo con grande intelligenza da parte di un’autrice che gestisce molti elementi al meglio. Una lettura molto veloce, divertente ma assolutamente non frivola che anzi racchiude quella componente realistica resa con ironia che fa sorridere ma non solo!


GIUDIZIO COMPLESSIVO:

 = OTTIMO

Titolo:  RENDI MIGLIORE LA TUA VITA 365 consigli per vivere una vita lunga, sana e felice Autore:  DR PATRICIA MACNAIR, DR ILONA BONIWEL...

Recensione: RENDI MIGLIORE LA TUA VITA

Titolo: RENDI MIGLIORE LA TUA VITA
365 consigli per vivere una vita lunga, sana e felice
Autore: DR PATRICIA MACNAIR, DR ILONA BONIWELL
Editore: EIFIS
Pagine: 304 Ill.
Prezzo Cartaceo: € 16,15
(In promo sul sito Eifis a € 13,30)
Genere: BENESSERE, CRESCITA PERSONALE


SINOSSI UFFICIALE:

Due esperte nel campo della salute e della psicologia condividono con il lettore un anno di preziosi consigli per nutrire il corpo, la tua mente e lo spirito. Perfetti da inserire nella vita quotidiana, questi piccoli cambiamenti producono un effetto cumulativo, che mira ad un miglioramento olistico globale e ad una vita più lunga. Oltre a proporre consigli accessibili e pratici, suddivisi in stagioni, e sostenuti dalle più recenti scoperte mediche, "Rendi migliore la tua vita", include anche esercizi per allenare la mente, citazioni cariche d'ispirazione e ricette salutari - tutto ciò pensato per promuovere un Io felice, in salute e intelligente. Diventa la persona che vuoi diventare.


LA MIA OPINIONE:

“365 ispirazioni quotidiane, per cambiare la vita un giorno alla volta!”
Questo originale volume nella sua semplicità di utilizzo e di fruizione per tutti prende spunto da avanzate ricerche mediche e dall’esperienza di due esperte nel campo della salute e della psicologia. Un volume per allenare la mente, mantenere il corpo sano, consigli pratici e ispirazioni per lo spirito si alternano in un’organizzazione che segue umore e stagioni con suggerimenti mirati per poter trascorrere un anno con saggezza e nel benessere. Il mindfulness è un altro dei cardini del manuale che riprende questo metodo nel prestare attenzione ai piccoli gesti che possono fare la differenza e nel coltivare la consapevolezza attraverso l’esperienza diretta nella routine quotidiana. 365 consigli, idee, ricette, metodi e modi pratici e accessibili per cambiare ogni giorno che abbracciano spirito, corpo e mente. Un manuale facilissimo da consultare che inizia il viaggio verso il cambiamento, un passo alla volta, o meglio un giorno alla volta, per vivere in maniera più serena, felice e salutare. Il libro si discosta dalle classiche raccolte ispirazionali di citazioni e si concentra su piccoli e semplici consigli pratici, uno per ogni giorno dell’anno. L’inizio del libro e del cambiamento è scandito dalla primavera, stagione della rinascita che da il via a una serie di incoraggiamenti che riguardano salute, ispirazioni quotidiane, rilassamento, attività fisica e allenamento della mente. Si possono seguire passo passo ogni giorno i consigli in ordine per un vero e proprio percorso completo verso il benessere sfruttando appieno il potere cumulativo di questi cambiamenti oppure seguire l’istinto e scegliere quando serve l’incoraggiamento adatto per un piccolo miglioramento last minute. Un piccolo grande aiuto, con 365 idee e suggerimenti per aiutare a capire come le scelte che si compiono tutti i giorni, dal cibo che si mangia ai piccoli gesti, dal modo in cui si pensa ai passatempi, possano influire su un cambiamento tangibile e in positivo. Tanti passi positivi da compiere uno dietro l’altro o poco alla volta per rientrare in sintonia con il corpo e con lo spirito!


GIUDIZIO COMPLESSIVO:

= CAPOLAVORO

Appena arrivato nelle librerie Un amore da film  continua una bellissima serie rosa composta da romanzi stand-alone .  Se siete curiosi di...

Segnalazione UN AMORE DA FILM & Intervista a JEAN JOACHIM

Appena arrivato nelle librerie Un amore da film continua una bellissima serie rosa composta da romanzi stand-alone. Se siete curiosi di conoscere meglio l'autrice a seguire troverete anche un piccolo estratto di un'interessante fatta dalla traduttrice di questa serie.



Titolo: Un Amore da Film
Autori:   Jean C. Joachim
Editore: Self Publishing
Pagine: 234
Prezzo E-Book: € 3,26
Genere: Romance contemporaneo
Serie: Stand-alone, Hollywood Hearts #4

SINOSSI UFFICIALE:

Grace Brewster commette l’errore più grande di tutta la sua vita con Gunther Quill, un produttore cinematografico sexy e dissoluto. Umiliata da Quill e da Jake Matthews, il coprotagonista di sua sorella, Grace si ripromette di vendicarsi con entrambi. Usando un soprannome su Internet, pianifica un’ingegnosa vendetta. I suoi attacchi hanno il risultato sperato, quello di colpire i suoi bersagli. Tuttavia, credendo che le sue parole crudeli non potessero diventare virali così rapidamente, la sua vendetta raggiunge un nuovo livello. La sua soddisfazione ha vita breve quando il suo piano si ritorce contro di lei, in un doloroso segreto di cui è a conoscenza solo una giornalista dal sangue freddo. Potrà fidarsi della discrezione di quella donna così opportunista per tenere nascosta la sua identità all’uomo che ama e alla sorella che adora? O la sua identità sarà rivelata, togliendole l’unica felicità che abbia mai conosciuto fin dai giorni spensierati della sua infanzia?


Uno speciale estratto dell'intervista "autrice - traduttrice" e alcune delle risposte date da Jean C. Joachim. Per la versione integrale dell'articolo potete cliccare QUI e andare a visitare il blog della traduttrice Simona Trapani.


Come è iniziata la tua carriera come scrittrice?

Ho iniziato a scrivere molto tempo fa. Scrivo saggistica da 35 anni o più. Ho iniziato scrivendo slogan pubblicitari e un programma alimentare per una stazione radiofonica. Mi sono specializzata in letteratura americana al college, con l'idea di poter diventare una scrittrice.


Qual è il tuo libro preferito? E il tuo romanzo d'amore preferito?

Orgoglio e pregiudizio è il mio libro preferito e il mio romanzo d'amore preferito. Il secondo è Dodsworth: il romanzo di un americano in Europa, di Sinclair Lewis. Amo tutti i romanzi d'amore della Austen, in quanto ognuno di essi ha una sua morale e una sua visione della vita.


C'è una citazione di un libro che hai letto che ti piace particolarmente?

Sì. È tratta dal romanzo "Flow" di V. L. Locey. Il protagonista descrive un bambino che sta imparando a giocare a hockey. E sua madre pensa che lui sia il migliore. Il personaggio lo descrive come “una specie di Draco Malfoy sotto effetto di steroidi.” Ho riso a crepapelle.


Tra tutti i libri che hai scritto, in quale personaggio ti immedesimi di più?

Questa è una domanda difficile. Penso che ci sia un po’ di me stessa in tutti i miei personaggi. Devo immedesimarmi in loro, mettermi nei loro panni, descrivere in modo sincero i loro sentimenti e i loro pensieri. Altrimenti, non sarebbero genuini. Credo di potermi descrivere come un incrocio tra Jo Parker e Callie Richards. Sono due personaggi molto diversi, di due serie diverse.


Prepari una scaletta quando inizi a scrivere un romanzo o preferisci lasciarti trasportare dalle tue emozioni?

Scrivo spesso quella che definisco una “sequenza di scene”. In un certo senso, uno schema molto generale. Solo una frase o due su cosa dovrebbe accadere in ogni scena. E non tutte le scene sono incluse. È molto generico, perché mi piace che la storia abbia una vita tutta sua. Poi mi lascio trasportare, salgo sul tappeto volante e mi lascio condurre dove mi porta la storia. Adoro tutto questo. Questa è la mia più grande emozione, guardare la storia prendere una svolta diversa e ottenere un risultato molto migliore di quanto mi aspettassi.


Perché pensi che sia importante tradurre i tuoi libri in altre lingue e suggeriresti ad altri scrittori di fare lo stesso?

So che gli americani credono di essere i migliori in assoluto a questo mondo, ma ci sono tante persone là fuori che non vivono negli Stati Uniti. Voglio condividere le mie storie con tutte le persone che potrebbero apprezzarle. Per quanto riguarda gli altri autori, credo che, non uscendo dai confini degli Stati Uniti, perdano una grossa opportunità. Ho dei fan meravigliosi in Italia e spero, un giorno, di andare lì per incontrarli. Le storie d'amore non conoscono confini e accadono in ogni angolo del mondo. Allora perché porre limiti alle mie storie d'amore?


Titolo:  GALLICA Autore: ANTONIA CLAUDIA ROMANI Editore: SELFPUBLISHING Pagine: 223 Prezzo E-Book: € 2,99 Prezzo Cartaceo: € 10,50 Gen...

Recensione: GALLICA

Titolo:  GALLICA
Autore: ANTONIA CLAUDIA ROMANI
Editore: SELFPUBLISHING
Pagine: 223
Prezzo E-Book: € 2,99
Prezzo Cartaceo: € 10,50
Genere: ROMANCE STORICO
Serie: STAND-ALONE


SINOSSI UFFICIALE:

“Roma significa forza e la vera forza di Roma saranno sempre i suoi uomini e le sue donne.”

49 a.C.
La guerra civile che cambierà per sempre il volto di Roma è alle porte.
Il Generale Gaio Giulio Cesare ha bisogno di un’arma unica per portare a termine il suo disegno. La III Legio Gallica sarà lo strumento per contrastare il tradimento di Labieno perché sarà composta dai migliori soldati Romani, Italici, Galli e Germani. E proprio in Gallica si riuniscono quattro legionari: la fedeltà a Cesare li ha fatti incontrare, la guerra ha forgiato la loro amicizia, la nuova missione li riporta a marciare insieme, stavolta verso l’Urbe.
Quinto, il centurione Primipilo della III Legio, dovrà amalgamare soldati di tradizioni e culture molto diverse. Il suo giovane amico Tullio dovrà fare i conti con l’arrivo inaspettato di Camilla, una donna unica nel suo genere, le cui capacità nel forgiare le spade la renderanno preziosa per lo stesso Generale. Per Dalmatico è arrivato il momento di affrontare gli incubi che lo tormentano da anni, mentre il brillante ingegnere Paulo inizierà a chiedersi se davvero Cesare sia un bene per la Repubblica o se questa lotta tra Romani non sia un tradimento.
La marcia verso Roma ha inizio ma, ancora prima di varcare il Rubicone, un’uccisione misteriosa mina la precaria fiducia tra i legionari, gettando un’ombra di sospetto sulla Legio e sulla missione. In una corsa contro il tempo, i quattro dovranno giungere alla verità prima che sia troppo tardi…

Antonia Claudia Romani è lo pseudonimo della scrittrice A.I. Cudil autrice della serie romance Six Senses.

LA MIA OPINIONE:

Un affascinate intreccio di storia antica in rosa!
Storico e romance, avventura e sentimento, azione e un po’ di mistero si intrecciano in questo nuovo romanzo, scritto sotto pseudonimo, firmato da un’autrice con uno stile inconfondibile. Scostandosi dal suo genere di appartenenza e dalla sua zona di conforto infatti si è avventurata in un genere complesso come lo storico dando vita ad una storia ricca di tanti particolari ed emozioni che conquista anche i lettori più esigenti. Va detto che questo non è uno storico puro e purista, ma una versione romance che prende spunto da eventi e da personaggi realmente vissuti, il contesto in cui si svolgono le vicende è studiato e descritto in maniera ottima, denotando un grande studio del periodo e dei sui costumi, ma i caratteri immaginifici utili al romanzo restano presenti seppur non preponderanti. L’autrice ha saputo bilanciare egregiamente storia e immaginazione, sentimento e battaglia, personaggi con caratteri forti ed eventi descritti in modo reale e coerente con la quotidianità dell’epoca. Con ritmo e personalità si descrive una bella storia che esula dal classico romanzo storico, spesse volte interessante ma anche, a mio avviso, poco coinvolgente e caratterizzato da lunghe descrizioni, e si pone come una prova eccellente di un’autrice con vero talento, che si è messa alla prova e ha saputo tradurre con personalità e un bel tocco di rosa una parte di storia antica che sorprende. Il grande pregio di questo libro è quello di saper emozionare e affezionare a eventi e personaggi anche i lettori non avvezzi allo storico, a una storia ben delineata e caratterizzata alla perfezione, con tratti originali pur mantenendo la fedeltà di una ricostruzione dell’epoca veritiera. I valori universali e i sentimenti che si alternano alla parte più dinamica e d’azione della trama rendono questa lettura ricca e coinvolgente, un tuffo nella storia di Roma resa interessante con carattere e personalità!


GIUDIZIO COMPLESSIVO:

 = OTTIMO


Arriverà il prossimo 6 Marzo nelle librerie Cuori in Vetta il prequel di Puzzle di Cuori,  un bellissimo romanzo firmato Ledra di cui po...

Anteprima: CUORI IN VETTA

Arriverà il prossimo 6 Marzo nelle librerie Cuori in Vetta il prequel di Puzzle di Cuori, un bellissimo romanzo firmato Ledra di cui potete trovare QUI la recensione. Il libro ha vinto il Kobo Contest.



Titolo: Cuori in Vetta
Autori:   Ledra
Editore: Self Publishing
Pagine: 75
Prezzo E-Book: € 0,99
Genere: Romance contemporaneo
Serie: I Piloti #0.5, Prequel di Puzzle di Cuori

SINOSSI UFFICIALE:

Di ritorno a Canazei, Anna tutto immagina tranne che dovrà aiutare i genitori con la loro attività, l’albergo di famiglia. Stufa di non avere un attimo di riposo, non ha idea di quello che l’aspetta. L’incontro con Mark, aitante pilota dell’aeronautica danese, sarà in grado di sconvolgerle i sensi e mettere in discussione tutto ciò in cui credeva. Dal canto suo, anche Mark, in riposo forzato, prova qualcosa per la ragazza che prepara le colazioni e che sembra diversa da qualsiasi altra lui abbia mai conosciuto. Lei lo sfida, lo sconvolge, e questo incrina la sua convinzione di non volersi legare a nessuno.

Tra situazioni divertenti e buffe, i due protagonisti di questa storia si ritroveranno a provare sensazioni uniche, che solo l’amore, quello vero, può dare, a dimostrazione che un sentimento come questo, non si cerca, non si trova, ma semplicemente accade e, quando succede, può sbaragliare qualsiasi tipo di piano, arrivando a far sentire due persone in cima al mondo.




© 2017 - 2012 Storie di notti senza luna di Eilan Moon.

All Rights Reserved. Tutti i diritti riservati.
Licenza Creative Commons Quest' opera è distribuita con licenza Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 2.5 Italia. La distribuzione del materiale presente su questo blog è vietata senza previa autorizzazione dell'autrice. Per questo scopo potete contattarla attraverso il modulo di contatto. Tutte le immagini presenti sul blog sono state reperite nel web e successivamente rielaborate, qualora l'utilizzo delle suddette violasse un qualsiasi copyright siete pregati di farcelo sapere al fine di rimuoverle immediatamente.
Grafica creata da Eilan Moon. Powered by Blogger.